Cucina e alimentazione

Yogurt mania: aumenta la fertilità e previene le malattie cardiovascolari

La conferma arriva da uno studio pubblicato sull’American Journal of Hypertension.

Un alimento ipocalorico, nutriente e disintossicante che vanta una serie importante di benefici per il nostro organismo. Perché è importante mangiare yogurt? Di seguito andremo a scoprire quali sono le caratteristiche di questo prodotto che permette, tra le tante cose, di prevenire malattie cardiovascolari.

Iniziamo precisando che lo yogurt è ricchissimo di fermenti vivi: ogni grammo contiene circa un miliardo di batteri lattici vivi. E’ un’importante fonte nutrizionale di proteine ad alto valore biologico, ma anche di vitamine e minerali. Non a caso è considerato lo snack preferito per milioni di italiani.

Mangiare yogurt per tenere alla larga le malattie cardiovascolari

Secondo una recente ricerca, pubblicata sull’American Journal of Hypertension, lo yogurt è utile per la prevenzione di malattie cardiovascolari, una delle principali cause di morte in tutto il mondo. Lo studio ha coinvolto oltre 55mila donne tra i 30 e i 55 anni, oltre a 18mila uomini tra i 40 ai 75 anni d’età. I soggetti che hanno partecipato alla ricerca americana presentavano tutti una particolarità: la pressione sanguigna alta.

Analizzando le loro abitudini alimentari, i ricercatori hanno scoperto che consumando abbondanti quantità di yogurt è possibile ridurre del 30% il rischio di infarto miocardico nelle donne e del 19% negli uomini. Inoltre, nelle donne, vi è anche un rischio inferiore del 16% di sottoporsi a procedure di rivascolarizzazione.

Justin Buendia, ricercatore e autore dello studio, ha così confermato che lo yogurt può portare benefici al cuore. Può essere così assunto da solo, o come parte centrale di una dieta ricca di fibre, cereali integrali, verdura e frutta.

Altri benefici apportati al nostro organismo

Ma non è tutto. Lo yogurt favorisce prima di tutto l’assorbimento del calcio e del fosforo, così da prevenire la loro carenza nutrizionale. Quando vengono a mancare calcio e vitamina D nel nostro organismo, si rischia di sviluppare in modo incompleto lo scheletro. E in questo caso si può compromettere ulteriormente il metabolismo osseo per le donne in menopausa.

Negli uomini invece contribuisce ad aumentare la fertilità, come rivelato dai ricercatori americani del Massachusetts Institute of Technology. Lo studio, condotto su 40 topi maschi e 40 topi femmine, è stato confermato da un gruppo di ricerca che viene guidato dal nutrizionista Jorge Chavarro.

L’obiettivo, per gli scienziati della Northwestern University, è quello di trasformarlo in un vaccino, progetto che ha preso il via a partire dal 2009.

Nuovo Rimedio per Infertilità

Un altra nuova scoperta è Fertilina Love Me, un integratore naturale che aumenta la probabilità di concepimento, non è un farmaco e quindi si può acquistare senza prescrizione medica.

Per saperne di più su Fertilina Donna clicca qui sotto:

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI


Tags

Alessandra

Web writer nata e cresciuta a Bologna, tra tortellini e canzoni di Lucio Dalla e Gianni Morandi. Studentessa di Lettere Moderne con la passione per la scrittura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRODOTTO DELL'ANNO !SCOPRI DI PIU'