INTEGRATORI DIMAGRANTI

Slimmy Rimedio per eliminare Fame Nervosa e dimagrire funziona? Recensioni ed Opinioni

La fame nervosa (Eating Emozionale) è un comportamento che collega l’introduzione di cibo con le emozioni, in quanto gli alimenti vengono utilizzati per fare fronte a scompensi della sfera psico-emotiva.

Seconde alcune ricerche scientifiche la causa primitiva di questo disturbo dipenderebbe da uno squilibrato rapporto tra bambino e nutrimento, probabilmente in seguito a problemi comportamentali tra madre e figlio.

La fame nervosa utilizza quindi l’alimentazione per placare sintomi ansiosi, depressivi o anche conseguenti ad accessi di rabbia e nervosismo.

Che cosa si intende per fame nervosa

Secondo le più recenti linee guida, il meccanismo che controlla la fame dipende dall’azione dell’ipotalamo, una parte dell’encefalo interessata a molte altre funzioni vitali dell’organismo.

Le stimolazioni organiche che controllano il senso della fame sono riconducibili principalmente ad un diminuito livello degli zuccheri nel sangue (ipoglicemia), che produce in risposta un’aumentata necessità di introduzione alimentare.

Oltre che da motivazioni organiche, la fame può essere condizionata in maniera evidente anche da motivi psicologici, tra cui il principale è l‘ansia, unita a malinconia, solitudine, e scarsa autostima. La fame nervosa si verifica ogni volta in cui l’individuo spera di sostituire l’affetto, la gioia e la sicurezza in sé stesso con l’introduzione di ingenti quantità di cibo.

 

slimmy

PRODOTTO AL MOMENTO NON DISPONIBILE

PRODOTTI SIMILI CONSIGLIATI:

– REBODY SLIM (CLICCA QUI)

– PIPERINA E CURCUMA (CLICCA QUI)

Come fare per combattere la fame nervosa

Il presupposto fondamentale per cercare di arginare la fame nervosa è quello di ricercare ed eliminare le cause scatenanti, magari facendosi aiutare da un supporto di tipo psicoterapeutico.

Successivamente risulta molto importante praticare quotidianamente training autogeno ed esercizio fisico, sia domestico che soprattutto presso una palestra, dove è possibile venire supportati da personale specializzato.
Infine, esistono prodotti naturali ed erbe che possono arginare o comunque minimizzare l’insorgenza di questo disturbo, tra questi ricordiamo:

– citrus aurantium;
– tiglio e melissa;
– rhodiola rosea;
– passiflora;
– angelica.

Si tratta di erbe che agiscono principalmente attenuando la sintomatologia ansiosa ed in parte depressiva comune a molti stati nevrotici che spesso si instaurano quando l’individuo si trova ad affrontare periodi di disagio.

Altre sostanze impiegate nella formulazione di integratori contro la fame nervosa sono:

– cellulosa;
– inulina;
– glucammano;
– gomma guar.

Si tratta di alimenti che non vengono digeriti e che, a contatto con i liquidi corporei, aumentano di volume gonfiandosi a livello gastrico e conferendo un evidente senso di sazietà che blocca lo stimolo della fame nervosa.

Da quanto sopra esposto, si può dedurre che l’approccio terapeutico nei confronti di questo disturbo si avvale di due tipi di intervento, da un lato si rivela di grande utilità intraprendere un percorso terapeutico finalizzato all’individuazione delle cause scatenanti e alla loro risoluzione; dall’altro è consigliabile l’assunzione di integratori studiati per eliminare l’impellente necessità di nutrirsi anche quando si è appena finito di mangiare.

 

slimmy

PRODOTTO AL MOMENTO NON DISPONIBILE

PRODOTTI SIMILI CONSIGLIATI:

– REBODY SLIM (CLICCA QUI)

– PIPERINA E CURCUMA (CLICCA QUI)

Quali sono i più efficaci rimedi contro la fame nervosa

Una delle principali conseguenze della fame nervosa è rappresentata dallo stimolo compulsivo ad assumere alimenti soprattutto fuori pasto, mentre concedendosi spuntini troppo frequenti ed abbondanti sia di natura salata che soprattutto dolce, porta ad un accumulo di calorie difficilmente metabolizzate dall’organismo, ed inoltre mantiene continuamente attivi i processi digestivi, affaticando l’apparato gastrointestinale.

Pertanto è assolutamente sconsigliabile l’impiego costante di fuori pasto, come snack, merendine, patatine, caramelle e cioccolatini.

Per contenere la fame nervosa si rivela di grande utilità avere a disposizione frutta secca come semi di zucca, di girasole, e tutta la frutta essiccata, che pur avendo perduto la componente acquosa, ha mantenuto inalterata quella vitaminica.

Questi alimenti offrono un elevato potere saziante pur contenendo pochissime calorie. Anche lo yogurt magro svolge una funzione contrastante nei confronti della fame nervosa, placandone l’insorgenza e minimizzandone le conseguenze.

Quando l’attacco di fame nervosa sta per prendere il sopravvento, a livello psicologico è molto efficace distrarre la mente coinvolgendola in azioni di vario tipo, cercando di allentare lo stress ed il nervosismo che sono generalmente collegati a tale disturbo.

Secondo molte ricerche scientifiche, ingannare il cervello contribuisce a placare l’ingordigia.

Anche effettuare profonde inspirazioni ed espirazioni in maniera regolare e continuativa aiuta ad introdurre una maggiore quantità di ossigeno, conferendo un immediato senso di benessere all’organismo.

Slimmy per eliminare la fame nervosa

Si tratta di un innovativo integratore alimentare bruciagrassi, a base di principi naturali che agiscono su vari fronti:

– aumentano il livello della serotonina, riducendo il senso di fame nervosa;
– attivano il metabolismo, favorendo l’eliminazione degli accumuli adiposi;
– normalizzano i livelli di colesterolo e carboidrati nel sangue, contribuendo a prevenire vari problemi cardiovascolari.

I componenti di Slimmy sono:

– garcinia cambogia, che è un principio vegetale funzionante come efficace bruciagrassi aumentando la velocità dei processi catabolici dei lipidi;
– ananas, che svolge una marcata attività mobilizzatrice a livello dei pannicoli adiposi;
– guaranà, si tratta di un vegetale che viene impiegato per aumentare la concentrazione psichica e ridurre l’insorgenza di fame nervosa soprattutto in individui particolarmente ansiosi;
– griffonia, vegetale stimolante la sintesi di serotonina che sta alla base di una corretta regolazione del senso della fame, oltre che del tono dell’umore, indirettamente coinvolto nell’equilibrio alimentare;
– gymnema, che agisce come regolarizzatore sull’assorbimento di zuccheri nel sangue per mantenere sotto controllo l’indice glicemico.

Da quanto sopra esposto, è facile intuire che questo integratore agisce principalmente sulle reazioni metaboliche e conseguentemente sul bilancio calorico dell’organismo, favorendo la perdita di peso ma soprattuttto minimizzando la sgradevole sensazione di fame nervosa.

slimmy

PRODOTTO AL MOMENTO NON DISPONIBILE

PRODOTTI SIMILI CONSIGLIATI:

– REBODY SLIM (CLICCA QUI)

– PIPERINA E CURCUMA (CLICCA QUI)

Slimmy: Recensioni ed opinioni

Secondo le numerose opinioni di persone che hanno utilizzato Slimmy, i principali benefici derivanti dal suo impiego regolare, sono riconducibili ad una netta diminuzione dell’insorgenza di fame compulsiva collegata al desiderio di introdurre alimenti fuori pasto.

Un altra caratteristica particolarmente apprezzata di questo integratore è quella di essere costituito unicamente da ingredienti naturali e quindi di non presentare alcuna controindicazione nè effetto collaterale.
Infine, molti consumatori sono concordi sul fatto che gli effetti terapeutici sono evidenziabili già dopo poche assunzioni.

Approfondimenti:

Slimmy Rimedio per eliminare Fame Nervosa e dimagrire funziona? Recensioni ed Opinioni
4.3 (85.45%) 11 votes

TI POTREBBE INTERESSARE:
Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.