Cura del corpo

Segreti di bellezza: come pulire i diversi tipi di pelle

Ogni tipologia di cute richiede la propria ruotine di bellezza. A dirlo è uno studio che arriva dalla Brown University.

Hai pelle secca? Oppure grassa o mista? In realtà non importa quale sia la tipologia specifica delle tua cute. Di seguito troverai i segreti giusti per poter effettuare una giusta pulizia della pelle del viso.

Vuoi iniziare a seguire una beauty routine efficace? Bè non è facile trovare ciò che faccia al caso tuo, ma qui troverai tutto ciò che ti serve per agire subito. Sicuramente, troppo spesso, si sottovaluta la grande importanza che ha questo piccolo gesto, tanto importante quando semplice. Devi imparare a prenderti cura del tuo viso, ma non solo per un fattore estetico.

La salute della pelle deve venire prima di tutto: e tu, sai davvero come trattare le tua pelle? La prima cosa che devi fare è riconoscere il tipo di cute che hai: in questo modo potrai orientarti in modo preciso sul tipo di prodotto più adatto a te. E’ questa una delle prime cose che spiegano ricerche e studi effettuati dalle università americane.

E tu, che pelle hai?

Partiamo dalla pelle grassa, o tendenzialmente grassa. In questo caso devi abituarti sempre a lavarti la faccia ogni mattina e sera. Se vuoi evitare che vi sia troppa produzione di sebo, è bene non utilizzare saponi che siano ricchi di alcool. Usa acqua micellare solo per struccarti, ma non andare oltre, perché il rischio è di disidratare troppo la cute. Cerca di preferire prodotti che sappiano detergere bene, usa l’argilla verde, in maschera, da applicare almeno un paio di volte a settimana.

Chi ha invece la pelle secca, dovrà evitare di lavare troppo spesso la cute. Troppa acqua, infatti, causa eccessiva secchezza, e noi non vogliamo certo privarci dell’olio naturale che viene prodotto dal nostro corpo. Cerca di scegliere una crema idratante cremosa, per mantenere sempre un buon livello di umidità.

Ricorda sempre di non asciugare mai la pelle in modo aggressivo: cerca invece di tamponarla dopo il lavaggio per mantenere un effetto morbido.

Hai pelle mista?

In questo caso devi sapere che non tutte le zone del viso saranno pronte per lo stesso tipo di trattamento. Ecco perché, essendo un tipo di pelle molto delicata, bisogna cercare di preferire sempre una bella maschera nutriente. Si consigliano soprattutto quelle all‘argilla, ai fanghi e alle alghe. Al contrario cerca di fare attenzione in caso di scrub, poiché le pelli sensibili rischiano grasso davanti a trattamenti invasivi.

Bisogna abituarsi sempre a provare un prodotto prima sul polso, così da verificare eventuali reazioni; a quel punto potrai decidere di acquistarlo se non presenta arrossamenti o irritazioni.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI


Tags

Alessandra

Web writer nata e cresciuta a Bologna, tra tortellini e canzoni di Lucio Dalla e Gianni Morandi. Studentessa di Lettere Moderne con la passione per la scrittura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DEPILAZIONE A LUNGO TERMINESCOPRI DI PIU'