Salute

Preparazione H emorroidi Funziona? – Prezzo

Le emorroidi sono delle dilatazioni anomale di alcune vene appartenenti al plesso emorroidario che si mostrano visibili, a livello della mucosa anale, sotto forma di noduli dalle differenti dimensioni, dal colorito violaceo, più o meno dolenti.
Possono avere una collocazione sul contorno dell’ano (esterne) oppure sulla parete del canale anale (interne). Si tratta di un disturbo estremamente comune e diffuso, causato da una debolezza congenita delle pareti venose (emorroidi essenziali), molto più raramente da ostacoli alla normale circolazione sanguigna per compromissione del plesso emorroidario (emorroidi sintomatiche).

Preparazione H prezzo

Le cause che stanno alla base di tale sindrome sono numerose, e precisamente:

  • stitichezza acuta o cronica, quando la presenza di feci dure e disidratate che tendono a rimanere nell’ampolla rettale provoca uno sforzo per la loro emissione che ne induce la fuoriuscita;
  • gravidanza, che, a causa del peso prodotto dall’utero contenente il feto sulle pareti dell’intestino retto, può determinare l’isorgenza del disturbo.

I sintomi associati alle emorroidi sono:

  • intenso prurito anale;
  • bruciore a livello della mucosa;
  • dolorabilità localizzata o anche diffusa causata dall’ipertono dello sfintere;
  • gonfiore edematoso dei vasi sanguigni interessati;
  • senso di pesantezza sul plesso emorroidario.

Tale sintomatologia può essere complicata dall’insorgenza di ragadi e fistole anali, tromboflebiti e noduli emorroidari o anche da infezioni.
I noduli mostrano un’evidente tendenza a rompersi, lasciando fuoriuscire una quantità variabile di sangue di colore rosso vivo che si mescola alle feci e che viene emesso durante il processo defecatorio per l’azione traumatica del passaggio di tale materiale fecale. Nella cronicizzazione del disturbo possono insorgere fenomeni di anemia, anche di notevole entità.

In caso di emorroidi croniche si può assistere ad un prolasso dei noduli consistente in uno scivolamento all’esterno dell’ano; in questo caso le emorroidi diventano esterne e rimangono costantemente in situ.
Per evitare che subentrino complicazioni vengono effettuate delle manovre di riduzione manuale finalizzate e riportare i cuscinetti emorroidari in sede.

Il principale fattore aggravante per tale patologia è rappresentato dalla stitichezza, a causa dell’azione irritante che può causare il passaggio di feci dure e disidratate; inoltre le forti spinte per evacuarle non fanno altro che potenziare la fuoriuscita dei noduli emorroidari.

Un efficace approccio terapeutico deve sempre tener conto dell’importanza che riveste un corretto regime dietetico basato sull’assunzione di cibi che facilitino il processo di evacuazione. È consigliata una dieta ricca di fibre, di alimenti integrali non raffinati e soprattutto una giusta idratazione.
Anche l’attività fisica, il movimento, qualche semplice esercizio mirato a potenziare la tonicità muscolare dello sfintere anale e del pavimento pelvico possono essere un ottimo supporto terapeutico.

Il trattamento delle emorroidi può essere di due tipi, farmacologico o chirurgico, e dipende dalla gravità del disturbo, che viene classificato in quattro gradi:

  • I grado, con protrusione nel lume anale unicamente durante gli sforzi defecatori ed accompagnato da lievi sintomi transitori;
  • II grado, con maggiore protrusione e successiva riduzione spontanea con occasionale sanguinamento;
  • III grado, con manifestazioni simili alle precedenti, ma con riduzione manuale e frequente sanguinamento;
  • IV grado, con prolasso permanente e voluminosa componente esterna che non viene ridotta neppure manualmente, spesso accompagnato da marcate perdite di sangue.

Mentre nei primi tre gradi è generalmente sufficiente una terapia farmacologica locale o anche sistemica, nell’ultimo grado si configura la necessità dell’intervento chirurgico.

Preparazione H prezzo

Preparazione H è un farmaco utilizzato nella terapia antiemorroidaria

La Preparazione H è un unguento a base di Saccharomyces cerevisiae per uso topico in caso di sindrome emorroidaria.
La sua applicazione si è rivelata molto efficace per brevi periodi di tempo, in quanto un uso prolungato ha comportato di frequente alcuni fenomeni di sensibilizzazione cutanei.

Il Saccharomyces cerevisiae, un microrganismo appartenente alla classe dei lieviti in grado di provocare la fermentazione degli zuccheri, viene impiegato per uso topico come antiemorroidario.

L’estratto cellulare di questo farmaco contiene varie sostanze, tra cui proteine, aminoacidi e carboidrati come il beta glucano. Saccharomyces cerevisiae, stimolando la respirazione cellulare, attiva l’azione dei fibroblasti (cellule presenti nel tessuto connettivo), e la produzione di collagene, con conseguenti effetti terapeutici sulla cicatrizzazione ed epitelizzazione dei plessi emorroidari.

La preparazione H, applicata a livello di emorroidi sia esterne che interne, favorisce quindi la cicatrizzazione delle ulcere, attenuando in maniera evidente la sintomatologia dolorosa.
Inoltre, il principio attivo aumenta la velocità di consumo di ossigeno a livello tissutale, accelerando la risoluzione del problema in maniera considerevole.

La presenza di particolari eccipienti, come vaselina bianca, lanolina anidra, olio di fegato di pescecane, olio minerale di timo rosso, cera di lana e glicerolo, contribuisce a rendere particolarmente emolliente, denso e lubrificante questo unguento, che, secondo alcuni, avrebbe delle proprietà miracolose:

  • per favorire la cicatrizzazione delle ulcere che spesso si accompagnano alla sindrome emorroidaria;
  • per la riduzione manuale delle emorroidi, che in tal modo scivolano agevolmente all’interno del canale rettale, dopo un’abbondante e ripetuta applicazione del prodotto.

Preparazione H combatte in maniera efficace le emorroidi

La Preparazione H, ancora oggi, viene considerato uno dei rimedi più efficaci per il trattamento delle emorroidi; si tratta di un prodotto naturale acquistabile senza obbligo di ricetta medica, in quanto privo di effetti collaterali dal momento che non contiene cortisone, al contrario dei più comuni antiemorroidari in commercio.

Si consiglia di applicare il prodotto almeno tre volte al giorno, e comunque sempre dopo un’evacuazione; la formulazione in unguento offre il grande vantaggio di una massima adesione alla cute e alla mucosa, al contrario di molte creme che tendono a scivolare in altre zone.
Preparazione H è particolarmente indicato per le donne durante il periodo gestazionale, in relazione al fatto che esse non possono assumere farmaci a base di cortisone.

Il prezzo di Preparazione H è accessibile a tutti

Preparazione H è facilmente reperibile online, ad un prezzo che si aggira intorno ai 29 euro, per la confezione da 25 grammi.

Preparazione H prezzo

Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.