Salute

L’ora legale ha effetti sulla salute: aumenta il rischio di attacchi cardiaci

Secondo uno studio, il cambio ora causa effetti negativi per la salute e numerosi disturbi.

Tra pochi giorni tornerà la tanto amata ora legale. Il nuovo fuso è particolarmente amato dagli italiani, che potranno così sfruttare un’ora in più di luce ogni giorno. Ma a livello fisico questo cambiamento va a provocare degli effetti negativi per la salute umana.

Andremo infatti ad analizzare quanto è stato detto da uno studio americano, che mette in mostra i disturbi del sonno associati al cambio ora.

L’indagine è stata condotta da David Wagner, professore di Management presso la University of Oregon. Il suo studio si è concentrato in particolare sui lavoratori che sono impegnati nei seguenti settori: meccanico, riparazione, antincendio, stoccaggio, manifatturiero ed edile. Vediamo che cosa è emerso dalla sua ricerca.

Quali sono i disagi legati al ritorno dell’ora legale

Sembra che, nel giorno del passaggio all’ora legale, vi sarebbe un aumento del 6% degli infortuni sul lavoro. Al tempo stesso aumenta del 67% il numero di assenze per colpa di malattia; come se non bastasse sarebbero emersi anche dei cali sul rendimento lavorativo.

Il lunedì che segue il cambio ora viene registrato anche l’aumento delle ricerche effettuate sul web: i lavoratori cercherebbero infatti informazioni e notizie di intrattenimento. Tutto questo, per Wagner, significa una perdita di sonno che è legata alla modifica delle lancette dei nostri orologi. Con la riduzione delle ore di sonno aumenta il rischio di attacchi cardiaci.

Il rapporto tra sonno e cuore era già stato analizzato dall’American Heart Association, che in un documento scientifico spiegava proprio l’influenza negativa che hanno le poche ore di riposo per la salute umana. L’insonnia e le apnee notturne, così come le troppe ore passate a letto, sono associate a fattori di rischio per la salute cardiovascolare. E secondo i dati sembra che almeno 3 italiani su 10 abbiano disturbi del sonno.

Che cosa accade a livello emotivo

Wagner e il suo team hanno esaminato inoltre quali sono i comportamenti emotivi e le reazioni delle persone dopo l’entrata in vigore dell’ora legale. Una notte di privazione del sonno, causata dallo spostamento in avanti delle lancette, comporta diverse difficoltà. Tra queste citiamo alcuni disturbi tra i quali lo stress, la depressione e l’insonnia.

Va ricordato che l’ora legale scatterà alle 2 di notte tra sabato 24 domenica 25 marzo 2018; a quel punto scatteranno le 3. Le giornate si allungano, la bella stagione si avvicina, ma bisognerà correre ai ripari per cercare di non compromettere la propria salute.

E’ buona abitudine, secondo gli esperti, abituarsi da prima ad andare a letto prima nei giorni precedenti.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI


Tags

Alessandra

Web writer nata e cresciuta a Bologna, tra tortellini e canzoni di Lucio Dalla e Gianni Morandi. Studentessa di Lettere Moderne con la passione per la scrittura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

DEPILAZIONE A LUNGO TERMINESCOPRI DI PIU'