Salute

Mai Più Emorroidi Ebook, Funziona? Opinioni

Cosa si propone di fare il rimedio illustrato nel libro Mai più emorroidi?

Solo chi ha sofferto in prima persona di emorroidi sa quanto possa essere dolorosa ed imbarazzante questa patologia. Un disturbo fastidioso e debilitante che colpisce, almeno una volta nella vita, la quasi totalità della popolazione mondiale. Il massimo fastidio si avverte nel momento in cui le vene emorroidali si dilatano del tutto, formando delle varici e provocando, nella maggior parte dei casi, delle improvvise perdite di sangue e un dolore inequivocabile.

Esiste per fortuna un metodo che permette di curare la sintomatologia propria di questa patologia nel giro di 48 ore, senza l’ausilio di farmaci o di mirabolanti terapie mediche che sottopongono l’organismo ad uno stress spesso eccessivo.

L’e-book Mai più emorroidi, dell’autrice Jessica Wright, si basa su un metodo sicuro e scientificamente provato che ha prodotto risultati incredibili: seguendolo religiosamente si ottiene un sollievo significativo in appena due giorni, mentre il periodo di tempo necessario per guarire completamente oscilla, a seconda dei casi, tra i 30 e i 60 giorni.

Com’è nato l’e-book Mai più emorroidi?

Jessica Wright è una ricercatrice medica specializzata, tra le altre cose, anche in alimentazione e nutrizione. Il metodo che ha sviluppato e al quale ha dedicato l’e-book Mai più emorroidi muove dal fatto che anche lei, come milioni di altre persone al mondo, soffriva di emorroidi.

Nonostante assumesse regolarmente i farmaci che il medico le aveva prescritto, avendo peraltro cura di utilizzare con una certa costanza le lozioni e le creme generalmente usate da chi combatte con questo fastidiosissimo disturbo, non riusciva a trovare sollievo.

L’autrice del volume Mai più emorroidi ha continuato a soffrire di questa patologia per più di un decennio, per poi individuare in prima persona la cura che potesse fare al caso proprio. E questa cura Jessica Wright ha deciso di condividerla con tutti, per fare in modo che il maggior numero di persone possibili possa liberarsi dalle emorroidi e dai sintomi legati a questa malattia.

Ci sono voluti dodici anni per mettere a punto questo sistema. Un percorso lungo e faticoso che ha permesso, attraverso errori, tentativi e sperimentazioni, di sviluppare un rimedio che ad oggi è garantito al 100%. Testato clinicamente ed approvato da esperti nutrizionisti, ha richiesto oltre 45.000 ore di lavoro. Ma tutto si può dire tranne che non sia valsa la pena di attendere così a lungo che qualcuno individuasse, finalmente, una terapia che permettesse di debellare completamente le emorroidi.

Su quale principio si basa l’approccio illustrato nell’e-book Mai più emorroidi?

Mai più emorroidi, come detto, è un e-book che chiunque soffra di emorroidi dovrebbe leggere. Il libro parte dal presupposto che per ridurre in maniera significativa tutti i terribili sintomi legati a questo fastidio sia necessario apportare delle modifiche al proprio stile di vita.

Si tratta di un approccio di tipo prevalentemente olistico che non contempla, di conseguenza, l’utilizzo di farmaci, lozioni reperibili in farmacia o interventi chirurgici. Il metodo sviluppato da Jessica Wright d’altro canto parte dal presupposto che questi rimedi non possano funzionare perché si limitano ad aggredire, di volta in volta, solo una delle cause scatenanti del problema.

Non stupisce allora che questi trattamenti mono-dimensionali falliscano quasi sempre, dal momento che le emorroidi andrebbero aggredite in maniera globale senza tralasciare nessuno dei fattori che stanno alla base della patologia. Ed è qui che entra in gioco l’approccio olistico, che bada in egual misura alla cura dei sintomi e del disturbo stesso. Questo sistema si muove dall’interno, così da garantire che il problema venga effettivamente risolto alla radice e che non vi siano possibili ricadute in termini di sintomatologia.

Come funziona l’approccio olistico su cui si basa il libro Mai più emorroidi?

Il sistema olistico sviluppato da Jessica Wright, ricercatrice ma soprattutto donna un tempo affetta da emorroidi, si sviluppa sostanzialmente in cinque punti incontrovertibili.

Solo rispettandoli tutti per filo e per segno, senza barare, si potrà avere l’assoluta certezza di non dover mai più combattere con le emorroidi e con i gravi effetti collaterali spesso causati da farmaci e lozioni dalla dubbia efficacia. Lo sa bene chi l’ha provato: sono tantissime, sul web, le testimonianze di chi è riuscito finalmente a dire addio al problema della dilatazione delle vene emorroidali e a riprendere in mano la sua vita.

Affinché il sanguinamento, il dolore ed il disagio si riducano sensibilmente in 48 ore, come promesso dall’autrice, è dunque necessario attenersi religiosamente a quanto raccomandato nell’e-book Mai più emorroidi. Leggendolo si avrà finalmente la possibilità di conoscere tutta la verità sulle emorroidi, nonché di capire come e quali abitudini debbano essere modificate se si vuole debellare questa brutta patologia.

La guarigione, com’è giusto che sia per un disturbo di questo genere, non può prescindere dall’alimentazione. Nutrirsi in modo sano e bilanciato d’altronde è la prima regola d’oro da seguire, se si desidera vivere a lungo e senza problemi. L’e-book Mai più emorroidi svela quindi, per prima cosa, quali sono gli otto cibi che chi soffre di emorroidi dovrebbe consumare sempre e abbondantemente.

E rivela, inoltre, quali sono invece gli alimenti dai quali sarebbe meglio stare alla larga, poiché potenzialmente in grado di aggravare ulteriormente il problema e di ostacolare il processo di guarigione. Ma nelle pagine di questo imperdibile libro Jessica Wright fa molto di più. Spiega ai suoi lettori, ad esempio, che esistono alcuni esercizi molto semplici da mettere in atto per frenare la dilatazione delle vene emorroidali ed il conseguente sanguinamento.

Un’attività che vi porterà via soltanto sessanta secondi al giorno ma che cambierà la vostra vita come nessun’altra terapia anti-emorroidi sarebbe mai in grado di fare. L’autrice rivela, ancora, quali siano gli estratti di radici che è possibile applicare sulla zona anale per placare l’infiammazione e come, inoltre, ottenere feci morbide senza sottoporsi a sforzi eccessivi.

L’ebook Mai più emorroidi si sofferma infine sul fargei, un rimedio cinese a base di erbe che massimizza i risultati del metodo raccomandato dalla ricercatrice statunitense e placa, in maniera estremamente veloce, tutti quei sintomi legati alle emorroidi che tanto disagio ed imbarazzo ci hanno causato nel corso della nostra vita.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI


Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRODOTTO DELL'ANNO !SCOPRI DI PIU'