INTEGRATORI DIMAGRANTI

Garcinia cambogia opinioni mediche per perdere peso

La Garcinia cambogia è una pianta tropicale diffusa nel sud est asiatico ed usata negli ultimi anni per la sua azione dimagrante, come coadiuvante nelle diete ipocaloriche. La sua funzione si esplica sia attraverso il controllo della fame, sia sulla stimolazione del metabolismo.

Inoltre, alcune sostanze in essa contenute sarebbero efficaci anche per ridurre lo zucchero ed il colesterolo nel sangue. Sulla Garcinia cambogia le opinioni mediche, sviluppatesi a seguito di varie ricerche, sono varie.

garcinia cambogia prodotto

Ecco, di seguito, degli approfondimenti a riguardo.

Caratteristiche della Garcinia cambogia

La Garcinia è un piccolo albero che cresce in modo spontaneo in diversi Paesi asiatici come il Vietnam, l’Indonesia e le Filippine. Le sue proprietà sono concentrate nella buccia del frutto, che appare come una zucca di colore verde, talvolta tendente al giallo.

Il suo utilizzo come integratore è stato largamente consigliato per la presenza di sostanze utili in caso di sovrappeso; fra queste vi sono alcune peptine che favoriscono il transito intestinale, combattendo la stitichezza, macroelementi, sali minerali, calcio per rinforzare le ossa e l’acido idrossicitrico (HCA) che sarebbe il principale componente responsabile del metabolismo dei grassi.

Come opera l’HCA nelle diete? La sua funzione è quella di evitare che gli zuccheri assunti con gli alimenti vengano trasformati in grassi, modificando le calorie in glicogeno che è una riserva energetica usata dall’organismo immediatamente. Inoltre la Garcinia avrebbe un ruolo anche nella produzione di serotonina, l’ormone del buon umore, e di quello del cortisolo, andando a ridurre la sensazione di fame che spesso non permette di attenersi in modo corretto ad un regime alimentare equilibrato.

Il ruolo della Garcinia cambogia, dunque, è legato al metabolismo degli zuccheri, vero responsabile dell’aumento di peso. Quando, infatti, ne vengono assunti troppi, il pancreas produce un ormone, l’insulina, che immagazzina grasso nel tessuto adiposo, invogliando il metabolismo cellulare a consumare carboidrati ed aumentando la necessità di mangiare altro zucchero. Per dimagrire, dunque, è necessario spezzare questa catena. Sembra che le sostanze della Garcinia abbia proprio questa funzione.

In commercio ci sono diverse versioni di questo integratore, prodotto da tante case farmaceutiche con diverse fasce di prezzo e, in alcuni casi, associato ad altre sostanze altrettanto utili per il benessere dell’organismo. Naturalmente è facile lasciarsi andare all’entusiasmo; del resto chi non è alla costante ricerca di un prodotto miracoloso in grado di far perdere peso senza troppo sforzi? Bisogna, tuttavia, valutare la Garcinia cambognia in base alle opinioni mediche su di essa.

Garcinia cambogia: opinioni mediche

In base a quanto espresso sembrerebbe davvero che la Garcinia cambogia abbia effetti sorprendenti e quasi miracolosi per quanto riguarda la perdita di peso. Ma è davvero così? Le opinioni mediche a riguardo sono piuttosto discordanti nonostante sia riconosciuta, a livello scientifico, la presenza di numerose sostanze benefiche in grado di apportare benefici all’organismo.

Forse, il problema maggiore che spinge i medici ad essere cauti sul suo utilizzo, riguarda gli aspetti psicologici che ne derivano. Infatti, considerare la Garcinia cambogia come un integratore naturale che possa far perdere peso in modo semplice ed efficace, mentre si dorme e senza dovere fare alcuna attività fisica, potrebbe indurre le persone a non seguire più uno stile di vita sano ed una dieta equilibrata.

Si potrebbe infatti ritenere che, l’assunzione di Garcinia cambogia, possa ovviare alla sedentarietà ed agli stravizi alimentari. Non è così. Bisogna infatti chiarire che si tratta solo di un coadiuvante nelle diete in grado di accelerare il processo di dimagrimento solo a condizione che si segua un regime alimentare corretto, secondo quanto prescritto da un medico specializzato.

Fatta luce su questo aspetto bisogna evidenziare come, per diversi esperti, nutrizionisti, ricercatori e persone che hanno usato con regolarità la Garcinia cambogia, invece, la sua funzione principale sarebbe proprio quella di diminuire sensibilmente il senso di fame durante la giornata, eliminando la voglia di consumare spuntini dannosi fuori pasto. Questa azione è legata alla minore necessità di mangiare snack dolci, sfizi e prodotti calorici, fermo restando che è sempre fondamentale basare il proprio stile di vita su pasti regolari, senza saltarne mai nessuno.

Solo in alcuni casi chi ha assunto Garcinia cambogia, specialmente in dosi eccessive ha lamentato alcuni lievi effetti collaterali come problemi gastrointestinali di scarsa entità, tra cui diarrea, mal di testa e mal di stomaco. Quindi, si può sostenere che, generalmente, essa è una sostanza innocua anche se alcuni medici hanno espresso delle riserve sul suo uso prolungato, evidenziando come non si conoscano ancora gli effettivi esiti su fegato e reni.

Il Ministero della Salute ha immesso la Garcinia cambogia nel registro degli integratori naturali testati ed approvati, quindi non sono stati evidenziati problemi che potrebbero bloccarne l’uso e la vendita nel nostro Paese. Il suo uso è sconsigliato, però, alle donne in gravidanza ed allattamento ed a soggetti affetti da diabete e patologie particolari per i quali è sempre necessaria un’opinione medica.

Piuttosto alcuni utilizzatori di Garcinia cambogia, così come sottolineato da diverse opinioni mediche, non hanno riscontrato alcun vantaggio effettivo nella perdita di peso, attribuendo ad essa il solo effetto placebo. Ciò, tuttavia potrebbe essere legato unicamente alla concentrazione di questa pianta presente nei prodotti utilizzati, troppo bassa ai fini dei reali risultati.

Bisogna, infatti, fare attenzione al tipo di integratore che si sceglie di assumere, anche in considerazione delle tante offerte attualmente in commercio, perché potrebbe non essere idoneo, come contenuto di Garcinia cambogia, per gli effetti che si vogliono raggiungere. Sempre meglio, allora, lasciarsi consigliare da un esperto ed evitare di acquistare prodotti non sufficientemente testati e certificati e con prezzi troppo bassi.

garcinia cambogia prodotto

Garcinia cambogia, uso e dosi.

Come ampiamente dibattuto fin’ora è fondamentale comprendere come l’uso di Garcinia cambogia sia strettamente correlato ad una dieta corretta e bilanciata, alla regolare attività fisica, fatta almeno due volte a settimana, ed all’assunzione di due litri di acqua al giorno. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile osservare dei risultati concreti.

Al fine di ottenere lo scopo prefissato bisogna prendere una dose pari a circa 500 mg tre volte al giorno, prima dei pasti principali. In farmacia ed in erboristeria le confezioni in vendita hanno capsule già predisposte con la giusta quantità di Garcinia cambogia che dovranno essere prese almeno mezz’ora prima di mangiare, accompagnate da abbondante acqua. Per evitare effetti collaterali, comunque è meglio non esagerare con le dosi consigliate e non prolungare troppo nel tempo il suo utilizzo.

garcinia cambogia prodotto

Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sgonfia la Pancia ed Elimina i GrassiSCOPRI DI PIU'