Cura del corpo

Fibre Select pulisce organismo dalle tossine. Recensioni

Le tossine comprendono sia prodotti di scarto del metabolismo sia sostanze dannose introdotte dall’esterno mediante una scorretta alimentazione oppure derivanti dall’inquinamento ambientale.
L’accumulo di tali composti nell’organismo determina un progressivo malfunzionamento di tutti gli organi e può causare l’insorgenza di numerosi disturbi in seguito all’aumento dei radicali liberi circolanti.

Ruolo delle tossine sull’organismo

Il ruolo delle tossine sull’organismo dipende sia da fattori quantitativi (percentuale di sostanze dannose presenti nel corpo) che da fattori qualitativi (tipologia di tali sostanze).
Quanto maggiore è la quantità di tossine accumulate nel sangue, tanto più il metabolismo risulta alterato in seguito a squilibri interni di varia intensità, e di conseguenza il benessere diminuisce.

Le tossine sono di due tipi:

– esogene;
– endogene.

fibre select

Nel primo caso si tratta di elementi presenti nell’ambiente sotto forma di agenti inquinanti e che si trovano nell’aria, nel terreno e nell’acqua; tra questi ci sono alcuni metalli pesanti come mercurio, arsenico, piombo, nichel e cromo che tendono ad accumularsi a livello di reni e cervello.
Anche gli additivi alimentari (coloranti e conservanti) e i farmaci appartengono a questa categoria.
Nel secondo caso, le tossine sono prodotte dall’organismo durante alcune reazioni metaboliche; si tratta quindi di sostanze di rifiuto, come ad esempio i dannosissimi radicali liberi, causa dei processi di invecchiamento cellulare.

Sintomi causati dall’accumulo delle tossine

L’accumulo di tossine provoca un progressivo deterioramento delle funzioni fisiologiche dell’organismo che di solito si manifesta con sintomi caratteristici:

– affaticamento costante
quando il corpo è costretto ad eliminare le tossine deve lavorare maggiormente e tale surplus operativo si somma alle normali attività. Come conseguenza si avverte una costante sensazione di affaticamento, di difficoltà di concentrazione e di astenia muscolare che spesso condizione pesantemente lo stile di vita;

– tendenza al sovrappeso
quando il metabolismo viene alterato dalle tossine, tutti i suoi processi risultano rallentati e di conseguenza si osserva un aumento ponderale causato dal rallentamento delle reazioni cataboliche. In altre parole il corpo non è in grado di mantenere un equilibrio bilanciato tra le calorie introdotte e quelle consumate;

– stitichezza
l’apparato intestinale e soprattutto il fegato sono coinvolti nell’eliminazione delle tossine e quindi possono risultare meno attivi riguardo alle loro normali funzioni; pertanto anche le funzioni evacuatorie ne risentono con l’insorgenza di problemi di stipsi oppure di feci dure e disidratate;

– problemi cutanei
la pelle è forse l’organo che risente maggiormente dell’accumulo di tossine e che lo manifesta con la presenza di acne, reazioni allergiche, dermatiti ed orticaria. Anche la psoriasi, un disturbo dermatologico piuttosto grave, sembra poter dipendere dalla presenza di tossine nel sangue;

– ipersudorazione
un’elevata produzione di sudore anche quando la temperatura esterna non è particolarmente alta può essere causata dallo sforzo compiuto dall’organismo per eliminare le tossine;

– emicrania
quando si è afflitti da emicrania ciclica che si ripete costantemente, di solito la causa è rappresentata dalle tossine che danneggiano direttamente il sistema nervoso tendendo ad accumularsi anche a livello encefalico;

– formazione di pannicoli adiposi
le tossine alterano il metabolismo della glicemia, dei grassi e del colesterolo modificando tutti i processi assimilativi del corpo. Come conseguenza si possono creare degli accumuli di lipidi che contribuiscono alle genesi dei pannicoli adiposi (ed all’aumento di ritenzione idrica);

– alitosi
l’alito cattivo, associato alla “lingua bianca” sono sintomi tipici che indicano un’alterazione funzionale dovuta ad accumulo di tossine. In alcuni casi si nota anche una proliferazione batterica a livello dentale che peggiora lo stato di salute della bocca;

– calcoli alla cistifellea
la cistifellea (colecisti) è un organo strettamente collegato al fegato a cui aderisce anatomicamente; quando le tossine si accumulano nell’organismo, il fegato entra in surmenage alla ricerca di eliminarle. Come conseguenza si altera il metabolismo della bile (una sostanza prodotta dalle cellule epatiche) e si possono formare dei calcoli biliari a livello della cistifellea.

fibre select

Come depurare l’organismo dalle tossine

Uno dei metodi più efficaci per eliminare le tossine dall’organismo è quello di introdurre fibre alimentari in grado di eliminare in maniera naturale tali sostanze tossiche.

Fibre Select è un preparato a base di composti naturali che depura efficacemente l’organismo dalle tossine, migliorando la funzionalità degli organi e degli apparati corporei. La sua funzione è quella di sbloccare naturalmente l’organismo sostenendolo nelle sue funzioni fisiologiche.

Grazie all’alto dosaggio di fibre ed alla combinazione di ingredienti di ottima qualità, provenienti dalla natura, questo prodotto viene efficacemente utilizzato per migliorare il benessere dell’organismo.

Fibre Select contiene i seguenti composti:

– oligofruttosi della radice di cicoria
si tratta di un composto prebiotico che stimola la funzionalità dell’apparato digerente, potenziando la crescita del bioma intestinale, che presiede alla digestione ed assimilazione delle sostanze alimentari. La presenza di flora batterica “buona” è il presupposto fondamentale per assicurare un corretto svolgimento delle funzioni digestive;

– buccia di Plantago ovata
questa sostanza vegetale presiede il controllo della glicemia, eliminando i dannosi picchi glicemici e assicurando un corretto svolgimento del metabolismo glucidico;

– fibra di lino
il lino è universalmente riconosciuto come un regolatore intestinale che velocizza i tempi di svuotamento dell’organo. In base a tale funzione facilita l’eliminazione delle tossine prima che possano attaccare le pareti intestinali, andandosi a depositare a livello delle cellule enteriche;

– fibra di mele
si tratta di un composto ricavato dalle bucce micronizzate di mela, che gonfiandosi nello stomaco in seguito all’attacco degli enzimi digestivi, contribuisce alla percezione di un senso di pienezza che limita il desiderio di mangiare. In questo modo l’intestino è più libero di eliminare le tossine;

– gomma guar
è una sostanza addensante, assolutamente innocua, che contribuisce all’insorgenza di un senso di sazietà, coadiuvando l’azione delle diete ipocaloriche, e mantenendo in salute l’apparato intestinale, che è in grado di disintossicarsi dalle tossine accumulate.

Fibre Select è un integratore sotto forma di polvere concentrata, da sciogliere in acqua o in una bevanda a piacere. Tale formulazione assicura un assorbimento veloce ed efficace.
Si consiglia di utilizzare il prodotto tre volte al giorno, in ragione di 5 grammi alla volta, sciogliendolo in 150 millilitri di acqua.

I primi effetti visibili si possono osservare dopo due settimane di utilizzo del prodotto, che oltre alla notevole azione depurativa, contribuisce anche a diminuire il peso corporeo.

Fibre Select è disponibile presso il sito ufficiale che recapita a domicilio il prodotto senza alcuna spesa aggiuntiva per la spedizione.

fibre select

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI


Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PRODOTTO DELL'ANNO !SCOPRI DI PIU'