Cucina e alimentazione

Diete sane: Migliori diete per dimagrire

Sovrappeso e obesità non sono semplici inestetismi, infatti possono causare problemi di salute anche gravi. Per tornare in forma ci sono diverse soluzioni, ma sono da preferire le diete sane. Ecco le migliori diete per dimagrire.

Dimagrire: attenzione alle diete sbagliate

Perdere peso non è semplice lo sanno tutti, proprio per questo sono in tanti a cimentarsi con la creazione di diete spesso fantasiose, altre volte addirittura dannose perché basate sull’eliminazione di importanti nutrienti e sull’abuso di altri, ad esempio sono in molti a consigliare diete iper-proteiche, queste per persone che non fanno molta attività fisica possono in realtà essere dannose perché affaticano i reni e il fegato.

Inoltre le diete eccessivamente restrittive possono generare l’effetto yo yo, cioè si perde peso facilmente, ma le restrizioni sono talmente tante che più velocemente si perde peso e altrettanto velocemente si riacquista il peso, con enormi danni alla pelle che perde elasticità e si creano così le smagliature.

PRODOTTO CONSIGLIATO PER DIMAGRIRE- Piperina & Curcuma: 

Brucia il Grasso in eccesso

Brucia gli accumuli di adipe, anche a riposo, ripristinando i tessuti per riportarli allo stato originale. Una corpo in forma, senza ore di allenamento.

Velocizza il metabolismo

Un metabolismo più veloce consuma più calorie e permette all’organismo di essere più veloce nei processi digestivi e di assimilazione selettiva.

Riduce il senso di fame

Abituare il tuo corpo ad uno stato di sazietà è il primo passo per aspirare ad una perdita di peso. Grazie all’azione combinata degli ingredienti naturali.

Depura fegato ed intestino

Dopo anni di cibo spazzatura ogni corpo che si rispetti ha bisogno di un trattamento detox. Depurare fegato, reni ed intestino aiuta a mantenere la forma a lungo.

Diete sane: cosa sono?

Le diete sane prevedono l’assunzione di tutti i nutrienti, ma con una particolare attenzione ai cibi spazzatura che devono essere evitati, come hamburger, patatine, merendine ricche di conservanti e grassi idrogenati, snack.

Inoltre deve essere posta attenzione alle dosi. L’esempio più importante di dieta sana al punto da essere copiata da molti nutrizionisti in tutti il mondo è la dieta mediterranea, caratterizzata dalla varietà di cibi contenuti e dalle cotture leggere.

Diete sane: cosa mangiare?

La prima cosa da fare per avere uno stile alimentare sano e di conseguenza dimagrire è ricordare di mangiare ogni giorno almeno 5 porzioni di frutta e verdura.

I motivi sono diversi: frutta e verdura hanno poche calorie, ma saziano, di conseguenza aiutano a gestire la fame.

Non c’è nulla di male nel fare uno spuntino pomeridiano con arancia, mela, pera, ma anche cetriolo, finocchio. Questi alimenti sono anche ricchi di sali minerali e vitamine, di conseguenza offrono un apporto nutrizionale importante. Per favorire l’eliminazione di scorie e tossine e mantenere in salute l’organismo è anche necessario bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

L’acqua ha anche un altro segreto, cioè aumenta il senso di sazietà.

Mangiare tutto, mangiare bene

Si passa ora ai vari pasti. Il primo è di fondamentale importanza, le diete sane prevedono una ricca colazione povera di grassi e ricca di fibre per migliorare la funzionalità intestinale.

La colazione può essere fatta con fette biscottate, possibilmente integrali, con marmellata (da preferire quelle con elevata percentuale di frutta e pochi zuccheri aggiunti), inoltre si può scegliere latte scremato con biscotti o cereali, yogurt scremato con cereali, frutta secca.

In questo modo è possibile avere una colazione in grado di fornire la giusta energia senza un apporto di grassi eccessivo, ma ricca di fibre.

Per quanto riguarda il pranzo e la cena le diete sane non prevedono l’eliminazione di alcun tipo di alimento, ad esempio è consigliata l’assunzione di carne, l’importante è preferire carni bianche come pollo, tacchino e coniglio in quanto meno ricche di grassi.

Inoltre il consiglio è di scegliere dei tagli magri per quanto riguarda altre carni come vitello, manzo e suino. Per avere delle diete sane è necessario anche scegliere la giusta cottura, deve essere preferita quella alla griglia, in quanto più leggera. La cottura alla griglia può essere utilizzata anche per il pesce.

Diete sane: come dare sapore ai piatti?

Sono da evitare le fritture e l’uso del burro come condimento. Per dare sapore ai piatti deve essere preferito l’olio extravergine di oliva, questo infatti oltre ad essere di origine animale aiuta a tenere sotto controllo il valore dei trigliceridi e del colesterolo, proprio per questo è considerato un alimento nutraceutico.

Per dare ancora più gusto è possibile utilizzare le spezie, queste non solo sono gustose e hanno poche calorie, ma molte aumentano il metabolismo, hanno proprietà termogeniche, sono antiossidanti e quindi preservano la salute. Tra le spezie che aggiungono sapore e allo stesso tempo consentono di dimagrire vi sono curcuma, pepe nero, peperoncino.

LEGGI ANCHE: CURCUMA E PIPERINA FANNO DIMAGRIRE ?

Il particolare la curcuma contiene la curcumina che aiuta a bruciare i grassi accumulati, inoltre ha una funzione protettiva nei confronti del tratto gastro-intestinale, migliora la digestione e la funzionalità del fegato, aiuta quindi a depurare l’organismo.

Il pepe nero, e in particolare la sua buccia, contiene piperina, questa ha proprietà termogeniche, cioè aumenta la temperatura dell’organismo e di conseguenza aiuta a bruciare una maggiore quantità di calorie.

Dall’alimentazione non devono essere esclusi pasta e pane, l’importante è non esagerare con le dosi, preferire pasta e pane integrale e non esagerare con i condimenti.

Le diete sane devono prevedere inoltre i legumi, questi sono ricchi di sali minerali, tra cui il ferro di origine vegetale, questo vuol dire avere il giusto apporto nutrizionale senza assumere tutti i grassi presenti negli alimenti di origine animale. Queste sono le linee guida delle diete sane, ma un piccolo aiuto per dimagrire può arrivare anche dallo sport e dagli integratori.

Ecco qualche segreto per dimagrire

Gli effetti benefici di un regime ipocalorico vengono potenziati dall’attività sportiva, questa consente di evitare l’effetto flaccido determinato dalla perdita di peso e allo stesso tempo consente di bruciare calorie.

Non serve esagerare, infatti tra le attività consigliate vi è la classica passeggiata a piedi, ma anche fitness, acquagym e ginnastica dolce.

Per quanto invece riguarda gli integratori è necessario scegliere quelli naturali, ad esempio a base di piperina e curcuma, spezie prima viste, che aiutano a perdere peso in modo del tutto naturale. Un’altra pianta che aiuta a dimagrire in modo naturale è la Garcinia Cambogia il cui estratto secco oltre a consentire la perdita di peso, contribuisce anche ad abbassare il livello di colesterolo.

L’effetto dimagrante della Garcinia Cambogia è dovuto alla riduzione dell’appetito e all’aumento del metabolismo quindi contemporaneamente si assumono meno calorie e se ne bruciano di più. Inoltre è possibile ricevere aiuto anche dalle tisane, come quella drenante a base di té verde.

Approfondimenti:

Diete sane: Migliori diete per dimagrire
5 (100%) 1 vote

TI POTREBBE INTERESSARE:
Tags

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.