INTEGRATORI DIMAGRANTI

African Mango Brucia Grassi Funziona? Recensioni

African Mango di Nutrina è la nuova frontiera nel campo degli integratori alimentari per dimagrire, un alleato nella corsa alla prova costume. Alcune persone sono costrette ad arrendersi all’evidenza che mangiare meno non sempre aiuta a raggiungere il peso forma desiderato. La scienza ha dimostrato che il mango africano aiuta a combattere il grasso in eccesso e ad eliminare le tossine dall’organismo. È un amico della linea perché riduce l’appetito ed è una grande fonte di fibre che facilitano la digestione. In questa guida risponderemo alla domanda: African Mango brucia grassi funziona?

 

African Mango: che cos’è

African Mango è un integratore naturale distribuito da Nutrina che serve a bruciare i grassi e a perdere peso attraverso una composizione basata sull’estratto naturale di semi di mango africano. Si tratta del nobile frutto di una pianta nativa dell’Africa Occidentale, conosciuta anche con il nome di Irvingia Gabonensis, che può arrivare fino a 40 metri di altezza. Le popolazioni autoctone lo utilizzano da sempre non solo come alimento ma anche per scopi medicinali.

Il mango africano apporta una quantità significativa di vitamine e sali minerali e favorisce il dimagrimento perché è ricco di fibre che danno un prolungato senso di sazietà e diminuiscono l’appetito. È inoltre ricchissimo di sostanze note per il loro elevato potere antiossidante e antinfiammatorio. Inoltre aiuta ad armonizzare l’attività della leptina, un ormone prodotto dal tessuto adiposo sottocutaneo che ha il ruolo di regolare l’assunzione di cibo e di influenzare il dispendio energetico.

Tra gli effetti positivi, si è osservato che i principi attivi estratti dal seme del mango africano contribuiscono a ridurre il colesterolo “cattivo” nel sangue e a normalizzare i livelli di adiponectina e di proteina C reattiva. Da questo prodotto arriva anche un aiuto nel regolare l’indice glicemico nel sangue e nel facilitare l’eliminazione delle tossine. In sostanza, African Mango assicura dei benefici salutistici a tutto il corpo.

African Mango: dimagrimento confermato da uno studio

African Mango è stato oggetto di diversi studi scientifici che hanno confermato la sua efficacia. In una ricerca condotta presso l’Università di Yaoundé nel Camerun nel 2005 si è voluto indagare sulla correlazione tra l’assunzione di mango africano e la perdita di peso. Allo studio hanno partecipato 40 volontari: a 28 persone è stato somministrato l’estratto di mango africano mentre alle restanti 12 un placebo. Dallo studio è emerso che le persone che consumavano African Mango avevano perso il 5,26% del peso corporeo. Invece nel campione trattato con placebo vi è stato un calo solo dell’1,26%.

African Mango: valori nutrizionali

African Mango è una fonte nutrizionale di:

    • vitamina C ed E
    • betacarotene
    • vitamine del gruppo B
    • polifenoli
    • potassio
    • acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6

I principi attivi del frutto vengono estratti dai semi, denominati “noci di Dikka“, che hanno un’elevata concentrazione di polifenoli, un gruppo di sostanze vegetali che comprende flavonoidi, tannini, catechine e feneloacidi a cui sono attribuite diverse proprietà benefiche. L’azione combinata di polifenoli, vitamine e minerali incide positivamente a livello ormonale, aumentando la sensibilità all’insulina e armonizzando l’attività della leptina. In tal modo African Mango aiuta a non trasformare in grasso l’eccesso di zuccheri perché viene tutto progressivamente convertito in energia. Inoltre, i polifenoli sono anti-lipogenici, ovvero prevengono l’immagazzinamento del grasso.

African Mango: benefici

Ad African Mango sono attribuite le seguenti proprietà benefiche:

    • aiuta a perdere peso
    • combatte il grasso in eccesso
    • facilita l’espulsione delle tossine
    • velocizza il metabolismo
    • riduce il livello di zuccheri nel sangue
    • abbassa il colesterolo
    • dà un duraturo senso di sazietà
    • ha proprietà antiossidanti
    • limita gli attacchi di fame nervosa
    • armonizza l’attività della leptina

African Mango: Opinioni e Recensioni

La richiesta di African Mango è sempre più fiorente e ciò è dovuto non solo ai risultati delle ricerche scientifiche, che hanno generato un atteggiamento di fiducia e di entusiasmo nei confronti di questo preparato, ma anche alle testimonianze di chi l’ha provato. Le Opinioni e Recensioni dei clienti sono infatti molto positive e dimostrano quanto il mango africano sia un alleato per la silhouette ma anche per la salute in generale. Questo integratore piace perché è naturale al 100%, non contiene additivi e sostanze nocive e non ha effetti collaterali.

L’impressione che si ricava dai commenti dei consumatori pubblicati su social network, blog e forum è di un prodotto prodigioso con effetti miracolosi. Chi ha assunto African Mango è lieto di essere riuscito a perdere i chili di troppo senza doversi sottoporre a diete rigide o a sfibranti sedute in palestra.

Vale la pena ricordare che il mango africano non può essere considerato una pozione magica per dimagrire ma è il complemento di una dieta equilibrata. Per ottenere effetti duraturi è necessario abbinare un corretto regime alimentare.

African Mango: uso

African Mango è più efficace se assunto durante i pasti con un bicchiere di acqua. La dose raccomandata per il trattamento del sovrappeso è di 1-2 capsule al giorno. Ogni confezione contiene 60 compresse, utili per 1-2 mesi di trattamento.

Afrinca Mango: dove si compra

African Mango non si compra in farmacia o in erboristeria, ma si può ordinare sul sito ufficiale del produttore compilando il modulo d’ordine con i propri dati personali. Il prezzo di questo integratore è molto competitivo, e quindi, insieme all’utilità e all’assenza di effetti collaterali, c’è anche il risparmio economico, che è tanto maggiore quante più confezioni si ordinano.

African Mango: funziona?

Si dice che con una dieta equilibrata si possa fare a meno dei supplementi dietetici per la perdita di peso, ma poiché alla base dell’accumulo dei grassi spesso c’è un metabolismo pigro, assumere un integratore contenente principi attivi in grado di innescare l’accelerazione metabolica può essere una strategia vincente nelle diete dimagranti.

Alla luce di quanto detto finora, possiamo concludere che African Mango funziona. Questo preparato consente di bruciare i grassi grazie alla termogenesi, un meccanismo metabolico che determina l’aumento della temperatura corporea e induce un rapido scioglimento del tessuto adiposo. In aggiunta contiene un’alta percentuale di fibre che spingono a sentirsi più sazi e a mangiare di meno.

Redazione

Curiamo la redazione di Curarsibene.it con passione ed impegno, cercando di dare quante maggiori informazioni utili ai nostri lettori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.