Dimagrire

Addominali scolpiti: alimentazione e 3 esercizi efficaci

Quando l’estate si avvicina, la parte dell’addome appare insolitamente più flaccido del resto dell’anno. Molte persone si chiedono come e se sia possibile dimagrire prevalentemente la pancia ed i fianchi, cercando di portare un addome piatto sulla riva del mare. In questa guida quindi, scoprirai in che modo poter iniziare a lavorare sui tuoi addominali, in modo di arrivare sereno e sicuro di te alla fatica estate.

alimentazione e 3 esercizi per addominali

Alimentazione: un fattore da non sottovalutare

Ancora prima di parlare degli esercizi migliori per scolpire la tua pancia, è necessario che tu conosca le basi dell’alimentazione per poterti aiutare nella fase di definizione. Innanzitutto, come ben saprai, devi cercare di avere un regime alimentare equilibrato e variabile: smettere di mangiare all’improvviso non ha alcun senso. Piuttosto, cerca di fare una colazione ricca di nutrienti, con alimenti ricchi di proteine e la giusta dose di carboidrati e zuccheri.

Inoltre, nei mesi estivi, è molto più semplice mangiare la frutta, in quanto la natura mette a disposizione ottimi frutti che possono essere utilizzati come spuntini. Per tenere alto il metabolismo quindi, cerca di non farti mancare lo spuntino quotidiano, anche quando senti di non avere molta fame. Inoltre, l’aggiunta di 2 litri d’acqua al giorno, o di qualche tisana diuretica, ti aiuterà a sgonfiarti nella zona addominale, oltre che a regolarizzare il tuo intestino.

Infine, non essendo questa la sede per dilungarci eccessivamente, cerca di essere contenuto nelle dosi di pasta, pane e dolci. Piuttosto, scegli un giorno della settimana, che tendenzialmente è la domenica, dove poterti concedere le tue golosità. In questo modo sarai soddisfatto di aver mangiato bene durante la settimana, e sarai contento di poterti concedere una giornata di stop.

I tre migliori esercizi per il tuo addome

All’interno del mondo del fitness, ci sono tantissime varianti di esercizi per mettere sotto sforzo gli addominali, ma in questa sede parleremo di quelli più efficaci per il breve termine. Inoltre, abbiamo pensato di riportarti quelli che potresti fare anche a casa, di modo da non obbligarti ad iscriverti in palestra. Se credi che siano esercizi blandi, sappi che ci sono alcuni circuiti di dimagrimento che puoi fare a casa efficaci esattamente come quelli che faresti in palestra. Per cui, mettiti l’abbigliamento giusto, ed iniziamo.

Attività aerobica


Potrà sembrarti una banalità, ma svolgere più volte a settimana dell’attività aerobica, è il modo migliore per perdere massa grassa e definire la zona dell’addome. Stiamo parlando di corsa, nuoto, salto della corda e cyclette. Chiaramente, la durata di ogni esercizio, dipende dal risultato che vuoi ottenere, ma anche dalla condizione di base dalla quale stai partendo. Nessuno ottiene risultati senza fare fatica, per cui armati di pazienza e costanza, che premiano sempre.

Questi sport, a meno che tu abbia una bike da appartamento, è difficile farli a casa, ma il bello è che non hai neanche bisogno di chiuderti in una palestra. Ognuno degli sport sopra citati sono perfetti per perdere peso in modo sano e per vedere l’addome più tirato, per cui scegli quello che ti piace di più. In alcuni casi, potresti anche sceglierne due, e variare all’interno della settimana.

Il core

Questo esercizio in realtà, non ha un nome vero e proprio, ma tendenzialmente viene identificato con il nome della zona che mette sotto stress, ovvero il core. Quest ultimo è una zona molto estesa, che non riguarda solamente gli addominali, ma è il principale esercizio che ti consente di far lavorare tutto il busto. Inoltre, poiché si tratta di un esercizio di stabilizzazione, sono proprio gli addominali a fungere da stabilizzatori, motivo per il quale lavorano parecchio.

Se non sei solito praticarlo, questo esercizio agli inizi ti sembrerà impossibile, più che altro per lo sforzo fisico che deve fare il tuo corpo. Tendenzialmente più ti alleni a farlo, più i secondi in cui riesci a mantenerti stabile aumenteranno, ma non devi scoraggiarti. Lo svolgimento è apparentemente molto semplice, in quanto non devi fare altro che assumere la posizione delle flessioni, ma appoggiare il tuo peso sui gomiti.

L’aspetto complesso del core è la posizione della schiena, che non deve essere né troppo incurvata, né troppo vicino al pavimento. Una volta che sarai parallelo al pavimento, appoggiato sui gomiti e sulle punte dei piedi, contrai più che puoi tutti i muscoli del corpo, e cerca di arrivare a 35 secondi.

Knee Crunch

Questa versione per fare addominali è molto efficace, ma anche difficile da fare se non sei molto allenato. Partendo dalla posizione supina, non devi fare altro che sollevare le ginocchia verso di te, creando un angolo di 90°. Da qui, porta le mani dietro alla testa e cerca di alzarti utilizzando gli addominali. Fai attenzione a non muovere il collo, un errore che la maggior parte delle persone tende a fare, anche in palestra.

Per aiutarti, trova un punto fisso sopra di te, e non distogliere mai lo sguardo. In questo modo hai la sicurezza di non muovere la testa, e di sforzare gli addominali per compiere l’esercizio. Partendo da questa variante di esercizio poi, ne puoi provare anche altri, alzando le gambe al muro, lasciandole libere, alzandole una alla volta. Insomma, noi ti abbiamo riportato una delle tante versioni, tutte ugualmente valide.

Un passo in più: l’integrazione alimentare

Se all’inizio di questa guida abbiamo visto come la sana alimentazione giochi un ruolo importante, adesso parliamo di un’altra buona abitudine: l’integrazione. Aiutare il  tuo corpo a velocizzare i processi di perdita peso è un ottimo modo per arrivare nel breve termine ai tuoi risultati fisici. Se pensi che integrare la dieta con dei prodotti naturali ed efficaci sia una consuetudine sorpassabile, ti ricrederai leggendo le informazioni sugli integratori sotto riportati.

BioSazio

Questo integratore alimentare è al 100% naturale, composto prevalentemente da quattro alimenti: la barbabietola, la curcuma, il lino e la fibra di psillio. Nonostante apporti diversi benefici all’organismo, il principale contributo che ti offre è quello di ridurre notevolmente il senso di fame. BioSazio infatti, una polvere che viene consumata in un bicchiere d’acqua, offre maggior senso di sazietà all’interno delle giornate.

Il suo utilizzo è semplice, e può avvenire anche fuori casa. L’ideale è assumerlo circa 20 minuti prima dei pasti, di modo che tu non abbia eccessiva fame durante il pranzo o la cena. Ad ogni modo, entriamo nello specifico a vedere come BioSazio può essere un soluzione concreta per aiutarti a perdere peso. La barbabietola e la curcuma sono due ingredienti naturali, le cui principali proprietà sono quella antiossidante e di iniziazione del processo di dimagrimento.

Biosazio prodotto
CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE L’OFFERTA!

La fibra di psillio invece, è molto utile per il corretto assorbimento dei nutrienti, che ti consentirà di evitare l’accumulo di adipe nella zona dell’addome. L’unione di questi fattori, porta BioSazio ad aumentare il tuo metabolismo, permettendoti di bruciare più calorie del solito, ma anche di depurare il tuo organismo dalle tossine e dai liquidi in eccesso. Come puoi vedere tu stesso quindi, non si riduce solamente a ridurre il senso di fame, un aspetto che rimane comunque molto importante.

Grazie ai risultati che  sta dando, le richieste d’acquisto per BioSazio sono nettamente aumentate, motivo per il quale potrai usufruire della vantaggiosa promozione ancora per qualche giorno. In sostanza, oltre ad un prezzo più conveniente, ti viene data in omaggio la dieta dei 5 giorni, da poter utilizzare insieme all’integratore.

LimoZen

Allo stesso tempo, anche questo integratore 100% naturale è un’ottima soluzione pratica per perdere peso in modo sano e naturale. I suoi principi attivi rimandano molto a quelli del prodotto sopra descritto, con qualche piccola differenza. Innanzitutto, gli ingredienti naturali che lo compongono sono differenti: curcuma, zenzero e limone. Come potrai notare però, anch’essi rimangono totalmente naturali.

Un’altra differenza risiede nel modo di assunzione. LimoZen infatti, è un integratore alimentare che si assume tramite compresse; al suo interno ne sono contenute 60, e per assumerle è sufficiente un bicchiere d’acqua. I principali benefici che apporta al tuo organismo sono:

  • eliminazione degli accumuli di grasso
  • depurazione dell’intestino e del fegato
  • riduzione del senso di fame
  • stimolazione della termogenesi ed aumento del metabolismo

Come vedi infatti, i due integratori si somigliano molto, motivo per il quale abbiamo pensato di riportarteli nella stessa guida. In particolare, la curcuma ha un’azione che porta la temperatura corporea ad aumentare, senza che tu possa percepirlo. In questo modo, anche il tuo metabolismo sarà più veloce, ed inizierà a bruciare più calorie all’interno della giornata.

Limozen
CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE LA PROMOZIONE!

Lo zenzero invece, aiuta il tuo organismo durante la fase digestiva, andando ad eliminare qualsiasi sorta di gonfiore a livello addominale. Infine, il limone, grazie alla pectina, una sostanza contenuta nella scorsa, riduce sensibilmente il senso di fame, permettendoti di non sgarrare fuori dai pasti. L’unione dello zenzero e del limone inoltre, svolge una funzione detox, che ti consente di eliminare le tossine ed i liquidi in eccesso.

Anche in questo caso, ancora per pochi giorni, c’è una vantaggiosa offerta in vigore. Acquistando una confezione di LimoZen, ne avrai una seconda in regalo, ma non è tutto. Per i più fortunati, verrà dato in dotazione anche un porta compresse elettronico, che ti aiuterà a non dimenticarti la tua compressa. Inserendo l’ora nella quale desideri prenderla, il porta compresse inizierà a suonare, proprio come una sveglia. In questo modo ti sarà impossibile dimenticarti di LimoZen, e potrai beneficiare dei tuoi risultati quanto prima.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sgonfia la Pancia ed Elimina i GrassiSCOPRI DI PIU'